Repice: “Conte, schiaffo alla Roma. Inter lotterà per lo scudetto, noi vittime di Antonio…”

Repice: “Conte, schiaffo alla Roma. Inter lotterà per lo scudetto, noi vittime di Antonio…”

ll punto del giornalista Rai sulle voci di Conte alla Roma e il suo successivo approdo all’Inter

di Redazione1908

Francesco Repice, giornalista di Radio Rai, ha fatto il punto sul mercato giallorosso per ReteSport. Si è parlato anche della scelta del tecnico e delle voci sull’arrivo di Conte: “La scelta di Conte che aveva fatto all’inizio la Roma era la più giusta. Avrei soffocato dal punto di vista mediatico la trattativa con Antonio Conte. L’avrei smentita subito. Poi è andata a finire, è difficile dimostrare all’esterno che non hai subito un colpo durissimo, che non ti hanno dato uno schiaffo. E’ una dimostrazione di debolezza che non puoi far trapelare all’esterno. Quell’allenatore sarebbe stato perfetto. Conte è perfetto ovunque vada ad allenare. Mi ricordo le sensazioni agli Europei e anche quelle legate al periodo trascorso alla Juventus. Siamo un po’ tutti vittime di Antonio Conte, del suo modo di interpretare lavorare, di come gestisce lo spogliatoio. E delle sue vittorie. I nomi fatti dopo la Roma sono stati conseguenti dello schiaffo preso. Sono convinto che l’Inter lotterà per vincere lo scudetto, uno dei primissimi motivi è proprio Antonio Conte”.

(ReteSport)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy