Romulo: “L’Inter e Conte mi volevano. Antonio uno degli allenatori più forti al mondo”

Le dichiarazioni del giocatore

di Gianni Pampinella

In una lunga intervista rilasciata a Il Posticipo, Romulo torna sul mancato trasferimento all’Inter. Era lo scorso gennaio e il club nerazzurro aveva fatto un sondaggio per il giocatore: “Ci sono state delle voci. L’Inter mi voleva, ma non potevo trasferirmi perché avevo già giocato col Genoa e col Brescia e non potevo indossare la maglia di una terza squadra nella stessa stagione. Però mi ha fatto piacere sentire quelle voci perché l’Inter è una grande squadra e perché penso che mi volesse Conte, uno degli allenatori più forti al mondo“.

(Il Posticipo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy