Sabatini: “Eriksen? Una regola può valere in questo mercato. Inter, c’è un precedente storico”

Il giornalista sul futuro del centrocampista nerazzurro

di Gianni Pampinella

Ai microfoni di Sport Mediaset, Sandro Sabatini parla del futuro di Christian Eriksen. Il centrocampista è sempre più lontano dall’Inter. “Anche un cattivo acquisto può diventare una buona cessione. È una regola che può valere in questo mercato per Eriksen, ma ha anche un precedente storico per l’Inter”.

Getty Images

“C’era un centrocampista brasiliano che si chiamava Vampeta, giocò pochissimo, ma al momento della cessione portò in nerazzurro Adriano che invece per tanti anni si rivelò un attaccante straordinario. Eriksen può portare un centrocampista. Chi? Il nome su cui vanno tutti è Paredes, oppure c’è Xhaka e poi un’ipotesi, Van de Beek. L’olandese che il Manchester United ha pagato 39 milioni, forse lui sarebbe quello meglio, ma in ogni caso pure Paredes pur accontentare Conte, di accontentare Eriksen, di accontentare tutti gli interisti un po’ come successe tanti anni fa“.

(Sport Mediaset)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy