Sammer attacca Ancelotti: “Ha detto che nessuno doveva spiegargli il club. Invece…”

Sammer attacca Ancelotti: “Ha detto che nessuno doveva spiegargli il club. Invece…”

L’ex direttore sportivo del Bayern attacca l’allenatore italiano e punta il dito su Uli Hoeness

di Gianni Pampinella

L’ex direttore sportivo del Bayern Monaco, Matthias Sammer, punta il dito sul presidente Uli Hoeness e Carlo Ancelotti per l’inizio difficile del club bavarese. “Al tempo di Ancelotti c’era un vuoto di potere. Ho notato con stupore tutto questo. Soprattutto quando Ancelotti ha detto che nessuno doveva spiegargli il club. Invece penso che qualcuno avrebbe dovuto spiegargli questo club molto bene. La cultura e la struttura del Bayern è diversa da quella degli altri club che conosceva“.

(welt.de)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy