Juventus, Sarri: “Fatto troppo poco per un match di Champions. Difficile giocare a calcio se…”

Juventus, Sarri: “Fatto troppo poco per un match di Champions. Difficile giocare a calcio se…”

Le parole di Sarri a Sky

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto a Sky, il tecnico della Juventus Maurizio Sarri ha commentato così il KO contro il Lione in Champions League:

“Abbiamo fatto un primo tempo con possesso palla blando, quando lo fai vieni aggredito e subisci anche. C’è mancata aggressività e anche qualche episodio sfortunato. Abbiamo preso gol con De Ligt fuori ma abbiamo fatto poco per un match di Champions League. Faccio grande difficoltà a far passare il concetto della palla mossa veloce contro squadre così. Anche a due tocchi la muoviamo lentamente, la palla ci muore fra i piedi. Dobbiamo lavorare su questo, è un concetto che prima o poi dovrà passare nella maniera giusta”.

REGALATO UN TEMPO – “Nel riscaldamento non ero fuori però lo staff mi ha detto che è stato un riscaldamento normale, ieri in allenamento la palla viaggiava il doppio di oggi e dovrebbe essere il contrario. Quando la palla ha questa velocità, diventa tutto più difficile perché diventa più facile perdere la palla. Iniziavamo l’azione a basso ritmo senza variazioni, difficile giocare a calcio con questo presupposto. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, c’è stato più movimento senza palla e più riconquiste. Dobbiamo muovere la palla in altro modo”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy