Scarpini: “Infortuni? Società fa valutazioni. Abbiamo un pullman di diffidati: non so se…”

Il direttore di Inter TV prima di Fiorentina-Inter

di Redazione1908

Roberto Scarpini, direttore di Inter TV, prima di FiorentinaInter: “Lukaku-Lautaro? Vai a contenerli. Sono giocatori che sanno unire alla qualità tecnica una grande forza fisica. Sembra naturale pensarla in Romelu ma in realtà anche il Toro è una bella gatta da pelare. Dove non arriva in centimetri arriva in grinta e determinazione. Però vorrei sollevare un altro tema. Vero che gli allenatori dicono: io chi ho a disposizione faccio giocare. Ma abbiamo un pullman di diffidati, non so se sarebbe bene fare turnover con il Genoa o rischiare di andare a Napoli senza Skriniar, D’Ambrosio, Brozovic e Lautaro per dirne quattro”. 

Tema infermeria: “Innegabile che gli infortuni tutti in quella zona del campo abbiano messo in condizioni la società di fare valutazioni che magari non avrebbe avuto necessità di fare. Adesso hai proprio la coperta breve. Torneranno sì, a breve. Ma quanto ci metteranno a riprendere la gamba da titolari inamovibili? Con il Barcellona ha dovuto cambiare modulo perché non ha un centrocampista in più. La partita tu la prepari con i 18, con la possibilità di cambiare qualcosa e potendo scegliere. Questo Conte non lo può fare con tutte le zone del campo”. 

Difesa: “Un grande maestro, tre grandi musicisti: viene fuori un capolavoro musicale. Tutti e tre o quattro impostano dal basso. E questo è importante”.

(Inter TV) 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy