Sconcerti: “Inter, dignitoso non essere. Non fanno la differenza né Marotta né Zhang jr”

Sconcerti: “Inter, dignitoso non essere. Non fanno la differenza né Marotta né Zhang jr”

Questo è quanto ha scritto l’editorialista sul campionato nerazzurro in un articolo per il CorSera

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Mario Sconcerti, editorialista del Corriere della Sera, sul giornale ha assegnato un voto alle squadre per quanto accaduto in campionato e all’Inter ha dato la sufficienza piena mentre al Milan ha dato 5.5 e ha scritto: “Queste due squadre hanno faticato a crescere. Spalletti è bravo ma aiuta poco. L’Inter non è riuscita ad essere squadra nemmeno con lui, che pure  inventa anche se non vince. Ha un vantaggio, non viene mai rimpianto. Non si sente ancora la differenza di Marotta, come non si sente quella del giovane Zhang. Ad essere sinceri non si sente proprio niente, c’è sulla cima dell’Inter un dignitoso non essere”. 

(Fonte: Corriere della Sera)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy