Semplici in conferenza: “Pareggio meritato, volevamo limitare il palleggio dell’Inter”

Semplici in conferenza: “Pareggio meritato, volevamo limitare il palleggio dell’Inter”

Così il tecnico della Spal in conferenza stampa

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto in conferenza stampa dopo il pareggio ottenuto contro l’Inter, il tecnico della Spal Leonardo Semplici ha parlato così ai giornalisti, tra cui l’inviato di FcInter1908.it, della sfida: “5-3-1-1 scelta voluta o dovuta? L’abbiamo preparata con floccari, è stato male e abbiamo cambiato soluzione per limitare il palleggio dell’Inter. Portiere? Meret sta bene e ora mentalmente sta meglio degli altri, ha fatto un buon esordio da titolare. Oggi siamo stati poco propositivi, ma abbiamo anche sofferto meno. Dopo l’autogol siamo stati bravi a non mollare e a non perdere la fisionomia, il pareggio è meritato. Abbiamo dimostrato personalità al cospetto di una squadra molto forte. Siamo molto contenti per questo punto ottenuto con questo carattere, il percorso è quello giusto. Adesso conta più l’equilibrio dell’aspetto tattico, siamo stati bravi a crederci, complimenti ai miei ragazzi che di partita in partita stanno crescendo sopratutto in carattere. Rammarico per non aver messo Paloschi prima? Volevo metterlo nei 15′ finali, per me la squadra stava facendo bene fino a quel momento. Nessun rimpianto, abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, affrontarli a viso aperto sarebbe stato rischioso. Non guardiamo all estetica ma alla concretezza. Quando giochi contro queste squadre a livello motivazionale l’allenatore fa poco, serve farlo più contro le squadre alla nostra portata. Stiamo cercando di lavorare per fare meno errori, c’è voglia di restare in A, ci crediamo tutti, dal presidente ai tifosi, dobbiamo restare uniti”.

(Dallo stadio ‘Mazza’, l’inviato Davide Costante)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy