Spalletti tira un sospiro: Brozovic ci sarà nel derby col Milan. Tre ballottaggi in casa Inter

Spalletti tira un sospiro: Brozovic ci sarà nel derby col Milan. Tre ballottaggi in casa Inter

Il tecnico dell’Inter non può fare a meno del regista in mezzo al campo

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Dopo i due giorni di riposo concessi da Spalletti, l’Inter è tornata a lavorare ieri pomeriggio con la prima seduta di preparazione al derby e da oggi inizierà ad accelerare. D’Ambrosio e Vrsaljko, che non hanno potuto rispondere alla chiamata delle loro nazionali, si sono allenati quasi interamente col gruppo, ha lavorato ancora a parte Brozovic, ma più per un discorso precauzionale. Il croato sarà sicuramente in campo nel derby, Spalletti non può farne a meno per la sua Inter e dovrà esserci anche nella successiva sfida, al Camp Nou con il Barcellona. Oggi rientreranno alla Pinetina Gagliardini, Asamoah e Perisic.
“A proposito di Perisic, c’è da credere che Spalletti gli dedicherà una cura particolare in questi giorni, alla luce di qualche prestazione non particolarmente brillante. Evidentemente non ha ancora smaltito tutte le scorie del Mondiale. Ma il derby per lui resta una gara più sentita rispetto ad altre, non a caso è stato spesso determinante. Insomma, non ci sarebbe da sorprendersi se la sua a luce tornasse ad accendersi. Per quanto riguarda la formazione, i dubbi sono abbastanza limitati. L’incertezza riguarda il terzino destro e il centrocampista al fianco di Brozovic. Per il primo spot, se la giocheranno proprio D’Ambrosio e Vrsaljko: la spunterà chi dimostrerà di star meglio. In mezzo al campo, invece, potrebbe spuntarla Gagliardini, tenuto conto che Vecino si rivedrà alla Pientina solo giovedì, insieme a Icardi e Miranda. Infine, Politano resta in vantaggio su Candreva per il lato destro dell’attacco”, si legge sul Corriere dello Sport.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy