Special in tutto, ma non esageriamo. Mourinho: “Suite a Manchester? Sì, perché…”

Special in tutto, ma non esageriamo. Mourinho: “Suite a Manchester? Sì, perché…”

L’allenatore del Tottenham ha risposto a chi dice che era esagerato vivere in albergo anziché in una casa ai tempi dello United

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

E’ già Special, mica gli vorrete chiedere di più? José Mourinho, prima della sfida al Manchester che l’anno scorso lo ha esonerato di questi tempi, ha parlato della scelta di vivere in hotel quando allenava lo United. «Strano che io abitassi in hotel? Mi renderebbe infelice vivere da solo in un appartamento. Dovrei pulire, ma non voglio farlo. Dovrei stirare, ma non so come si fa. Dovrei cucinarmi, ma so cucinare solo salsicce e uova», ha spiegato. E in effetti, per chi può permetterselo, la suite-appartamento dell’hotel cinque stelle nella quale viveva, era tutta un’altra storia.

«Era fantastico, avevo lì tutte le mie cose, dai libri al pc ed è stato mio tutto il tempo, non dovevo cambiare stanza. Se avessi vissuto in una casa normale perché sarebbe stato più difficile». La famiglia era rimasta a Londra e una suite con tutte le comodità è stata per lui la scelta migliore. Solito chiacchiericcio. Se uno può permetterselo, quale sarebbe il problema?

(Fonte: gazzetta.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy