Spinazzola: “Il no dell’Inter? Ora mi sento più libero. Scudetto, Juve e Inter le più attrezzate. Kolarov…”

Il laterale della Roma e della Nazionale Italiano è tornato a parlare del mancato trasferimento in nerazzurro

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Due giorni chiuso in una camera d’albergo, in attesa di novità. Una lunga trattativa tra Roma e Inter, prima delle visite mediche e la clamorosa fumata nera. Leonardo Spinazzola ha parlato in una lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport della passaggio in nerazzurro che non si è concretizzato dieci mesi fa: “Se sono rimasto deluso? Sono cose che capitano, è il passato. Da allora, però, mentalmente mi sento più libero“.

L’ombra di Kolarov era così ingombrante?

“Non credo. Mi ha tolto spazio solo nella prima parte della stagione, ma dopo la ripresa le cose erano cambiate”.

 

Chi vince lo scudetto?

“Impossibile da dire. Juve e Inter sono le più attrezzate, ma ora c’è una gruppo che cresce”.

Può essere l’anno giusto a Roma per tornare a vincere?

“Speriamo, ma il nostro obiettivo è tornare in Champions”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy