FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Stadio Inter-Milan, Repubblica: “Sala perplesso per due motivi. E il vecchio San Siro…”

Stadio Inter-Milan, Repubblica: “Sala perplesso per due motivi. E il vecchio San Siro…”

Secondo quanto riportato da Repubblica, il Sindaco Sala ha delle perplessità in merito al nuovo stadio di Milano

Matteo Pifferi

"L’ostacolo era rappresentato dalle elezioni. Archiviate con la conferma della giunta di centrosinistra e del sindaco uscente Beppe Sala, l’iter per il nuovo stadio di San Siro può ripartire". Apre così l'articolo di Repubblica in merito al tema stadio per Inter e Milan. "In realtà, il progetto dei due club milanesi per un nuovo impianto da 60mila posti da costruire al posto del grande parcheggio accanto allo storico Meazza è in lista di attesa da due anni. Venne presentato nel settembre 2019. Per Milan e Inter, come vanno ripetendo a ogni occasione il presidente rossonero Paolo Scaroni e l’amministratore delegato nerazzurro Alessandro Antonello, uno stadio al livello dei grandi impianti europei è fondamentale per aumentare i ricavi", ribadisce il quotidiano che rimarca la paura dei tifosi in merito ad un rincaro dei prezzi, dato che la capienza sarebbe ridotta di circa 15mila posti.

Al momento, però, Sala ha alcune perplessità: la prima riguarda l'opposizione dei residenti mentre la seconda riguarda l'area del progetto sportivo-immobiliare, essendo di proprietà pubblica e sulla quale il Comune concede un indice di edificabilità inferiore a quello previsto dalla legge sugli stadi. E, inoltre, c'è da valutare il destino del 'vecchio' San Siro: come ha richiesto la Giunta, Milan e Inter hanno presentato un progetto che non prevede la demolizione totale di San Siro, che dovrebbe essere invece trasformato in uno spazio tra centro sportivo e area verde.

tutte le notizie di