Stefano Fiore: “Nainggolan? Tecnicamente non straordinario. Nell’Inter fatica perché…”

L’ex centrocampista della Nazionale italiana ha parlato del giocatore nerazzurro e del rendimento nella squadra di Spalletti

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Stefano Fiore, ex centrocampista di Lazio e Fiorentina e della Nazionale italiana, ha parlato di Radja Nainggolan negli studi di SkySport. E si è soffermato su un aspetto che ha a che fare con le caratteristiche del giocatore nerazzurro: «Nainggolan innanzitutto non è stato mai bene fisicamente, ha avuto qualche problemino, a parer mio è diversa la squadra come tipologia. Gli serve un attaccante che gli apra degli spazi, perché lui è bravissimo quando ha davanti a sé un attaccante che gli apra gli spazi. In più di un’occasione, vedendolo giocare quest’anno, l’ho visto poco attaccare gli spazi spesso perché l’Inter fa la partita e lui non è un gran palleggiatore, le sue caratteristiche migliori non sono quelle da palleggiatore, lui ha grande capacità di inserirsi negli spazi ed è devastante quando accelera palla al piede, ma ha bisogno di avere campo davanti a sé e spesso quando l’Inter, da grande squadra, trova spazi chiusi e squadre che la attendono, fa fatica perché tecnicamente non è un giocatore straordinario». 

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy