Tacchinardi: “Nell’Inter si vede la mano di Conte fatta e finita. La Juve zoppica ancora”

Tacchinardi: “Nell’Inter si vede la mano di Conte fatta e finita. La Juve zoppica ancora”

Così l’ex calciatore ai microfoni di Radio Bianconera

di Daniele Vitiello, @DanViti
conte-inter-scudetto-juventus-napoli-sarri

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo’, ha parlato l’ex bianconero Alessio Tacchinardi: “Penso che Sarri come allenatore sia uno dei migliori. Lo guardo con interesse da tanti anni e mi ha stupito perché nel brevissimo tempo è sempre riuscito a dare una grande identità alle sue squadre. In questo precampionato, però, la Juve non mi ha ancora convinto. È presto, sicuramente sì, ma c’è qualcosa che non mi convince. Nell’Inter vedo la mano di Antonio Conte già fatta e finita, mentre nella Juve non ancora. Ma la Juve è più forte dell’Inter e Sarri non è inferiore a Conte. Sicuramente meglio che la Juve zoppichi ora che dopo quando inizierà il campionato. Ho visto delle cose interessanti, ma non ho ancora visto la Juve di Sarri. La squadra è ancora un cantiere aperto, ma ha tutto per diventare una squadra di altissimo livello”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy