Tardelli: “Juve squadra vera, è il suo anno. Complimenti ad Allegri, ha…”

Marco Tardelli è stato intervistato dal quotidiano La Stampa ed ha parlato in particolare della Juventus.

di Simona Castellano, @Simo_Castellano

Marco Tardelli è stato intervistato dal quotidiano La Stampa ed ha parlato in particolare della Juventus.

È l’anno della Juve? Sembra proprio di sì. Squadra vera, che vince quando deve vincere. Con una grande difesa, un attacco che prima lavora per la squadra e poi trova sempre il gol, e il solito, determinante Buffon. Il calcio che gioca il Napoli è stupendo, ma non è altrettanto pragmatico, anche cinico, se vuoi, quando serve. La mano di Allegri non può essere un caso… Certo che no. Sarebbe casuale una volta, così è un metodo. Allegri è arrivato con un compito molto difficile, per il rapporto che si era creato tra il pubblico e Conte. Lui è stato zitto, bravo, un po’ alla volta ha innovato e oggi merita grandissimi complimenti, in assoluto. Senza dimenticare la società, che in qualche momento di turbolenza è sempre stata dalla sua parte“, le sue parole.

(Fonte: La Stampa)

Clicca qui per leggere le ultime su Mbappé.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy