Theo avvisa l’Inter: “Possiamo vincere. Hakimi? Grandissimo giocatore, ma non lo farò passare”

Il calciatore del Milan ha parlato ai microfoni de’ La Gazzetta dello Sport a dieci giorni dal derby contro l’Inter di Conte

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Theo Hernandez non si nasconde e lancia la sfida all’Inter. A una settimana dal ‘Derby della Madonnina‘, il terzino sinistro del Milan ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de’ La Gazzetta dello Sport in cui ha parlato anche della stracittadina contro la formazione di Antonio Conte: “Sì. Possiamo vincere. Ora abbiamo una squadra di ottimo livello, c’è un grande gruppo, un gruppo vero. La tifoseria è con noi. C’è tutto per vincere. Promesse in vista del derby? No, ne faccio una se arriveremo in Champions: mi tingo i capelli di rossonero, con lo stemma del Milan“.

Tra i temi anche la sfida contro Achraf Hakimi. I due si conoscono molto bene dai tempi del Real Madrid e si sfideranno sulla fascia: “L’ho avuto come compagno, so bene chi è e cosa può fare, è un grandissimo giocatore. Ma io darò tutto perché non faccia nulla. Non lo farò passare. So quanto conta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy