Thiago Motta: “Non abbiamo giocato abbastanza bene per vincere. Negato un rigore…”

di Alessandro De Felice

L’ex interista Thiago Motta ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset. Il centrocampista ha analizzato le dinamiche della partita contro il City, non trovando scuse per il pareggio: “Era rigore su Matuidi e c’era anche il rosso, sono episodi che contano, ma non possiamo giudicare un arbitro che è ad alti livelli da tanto tempo. Non abbiamo giocato abbastanza bene per vincere contro il City. Loro hanno grandi giocatori in attacco, che sanno partire bene in contropiede. Ibra nervoso per il rigore? Non credo, ha dato il massimo e questo è ciò che conta. La settimana prossima possiamo andare a vincere. Se Verratti recupera? Non credo ce la farà”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy