FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Van Gaal perde de Vrij, poi si fa male anche lui. “Ma il ct si fa col cervello”

Foto tratta da un video del sito olandese AD

L'allenatore della Nazionale olandese si gioca contro la Norvegia il passaggio ai Mondiali. Dovrà farlo senza il difensore interista. Intanto si è fatto male anche lui cadendo dalla bici

Eva A. Provenzano

Non si è fatto male solo de Vrij. Anche Van Gaal, il suo ct in Nazionale, ha avuto un problema nell'allenamento di domenica. Oggi ha dovuto guidare l'allenamento da un automobilina da golf perché ieri è caduto dalla bicicletta.

L'incidente è avvenuto mentre l'allenatore stava rientrando nell'albergo del ritiro degli Orange. È scivolato mentre scendeva dalla bici ed è caduto a terra. I medici lo hanno sottoposto ad esami ed è rimasto sotto osservazione in ospedale per la notte, ha spiegato al quotidiano olandese 'Algemeen Dagblad' un portavoce della Federazione.

 Getty Images

Nessuna lesione grave ma per dirigere l'allenamento ha avuto bisogno della macchinina. E non si è presentato direttamente in conferenza stampa, si è collegato dalla sua camera d'albergo.

«Fisicamente non sto bene - ha detto in conferenza - sono dolorante. Ma il cervello funziona ancora bene. Mi sono fatto male all'anca ma nel mio lavoro posso fare qualsiasi cosa, il cervello funziona. L'allenatore si fa con quello, posso fare tutto normalmente. Scelte comprese».

L'Olanda ha pareggiato con il Montenegro e ora serve una vittoria o un pareggio nell'ultima gara, quella contro la Norvegia, per la qualificazione ai Mondiali. Il CT dovrà fare a meno di de Vrij, per lui niente stiramento, ma un risentimento muscolare che lo terrà fuori dai giochi con l'Inter per almeno 15 giorni. Una bella tegola visti gli impegni con Napoli e Shakhtar all'orizzonte.

(Fonte: AD)

tutte le notizie di