Ventura: “La Juve resta favorita per vincere. Le altre dovranno compiere un’impresa…”

Il commento sulle prime tre giornate di Serie A da parte del tecnico Ventura

di Francesco Parrone, @FrankParr

L’ex ct della nazionale azzurra, Giampiero Ventura, a Radio Uno Rai nel corso di “Radio Anch’io Sport” è tornato a parlare del campionato di Serie A: “E’ prematuro perché come tutti gli anni si parte con mille commenti che poi vengono disattesi dopo tre mesi. E’ troppo presto per dare giudizi. La Juventus prende Ronaldo dopo 7 scudetti e dunque resta la super favorita. Il Napoli è rimasta la squadra dello scorso anno, ma ha recuperato Milik perdendo però Jorginho e Reina. E’ arrivato Ancelotti che è il nuovo allenatore del Napoli, in un contesto particolare. Gli va dato il tempo necessario per intervenire. Roma e Inter hanno le stesse ambizioni di sempre con una partenza deficitaria. Il gruppo delle inseguitrici ha deluso in queste prime tre gare. La Juve è la squadra da battere e le altre devono rimboccarsi le maniche per provare a compiere un’impresa storica”.

-Champions, Inter costretta al male minore. Out Dalbert e Gagliardini: ecco il motivo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy