Verratti: “È stata un’estate complicata ma io volevo rimanere al Paris. Rinnovo? Se…”

Il giocatore italiano è tornato a parlare dell’ultima sessione di mercato quando è stato spesso accostato al Barcellona

di Gianni Pampinella

In estate è stato a lungo accostato al Barcellona ma alla fine Marco Verratti è rimasto a Parigi. Intervistato da beINSPORTS, il giocatore è tornato a parlare dell’ultima sessione di mercato: “È stata un’estate complicata, è vero. Sin dai primi giorni qui, mi sono sentito veramente bene e la verità è che non volevo andare. Volevo una spiegazione non perché non mi sentissi bene qui. Sono veramente felice di questa città, di questa squadra e spero di fare del mio meglio per questo club che mi ha sempre dato fiducia. Il rinnovo? Vedremo, spetta al club decidere. Per me il rinnovo significa veramente che rimarrò qui per altri quattro o cinque anni. Altrimenti non firmerò un nuovo contratto. Ecco perché dobbiamo discutere“.

(beINSPORTS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy