Vicepres. esecutivo Dazn: “Contenti dell’investimento, c’è ottica di lungo periodo. Ad oggi…”

Vicepres. esecutivo Dazn: “Contenti dell’investimento, c’è ottica di lungo periodo. Ad oggi…”

Le parole di Veronica Diquattro, vicepresidente esecutivo di Dazn

di Marco Astori, @MarcoAstori_

In un’intervista concessa ai microfoni di Repubblica, Veronica Diquattro, vicepresidente esecutivo di Dazn ha parlato del progresso di questa nuova piattaforma, rispetto alle tradizioni passate di fruizione dei contenuti: “Non ci sto a fare una guerra di religione tra vecchio e nuovo. Noi siamo per il cambiamento? Sì nel senso che il punto fondamentale nel consumo dello sport è poter accedere ai contenuti che ci piacciono in qualsiasi momento. In treno, per strada, su una panchina, da soli o con gli amici, oggi le partite si guardano ancora in tv, ma non come una volta. Ott è l’acronimo di Over-The-Top ed è tutto quello che arriva, servizi, contenuti, video, in rete, sul web, senza passare dai grandi broadcaster. Come è successo per la musica. Si va verso la personalizzazione dei contenuti, verso il multimediale, il living non è più centrale. Anche nello sport aumenta l’uso e il consumo su vari dispositivi: smartphone, tablet a altro”.

Per living intende il salotto?
“Sì. La famiglia che guarda lo stesso programma sul divano di casa è una bella immagine, ma sta mutando. Ognuno vuole il suo accesso e vedere quello che gli interessa: magari Neymar in Francia, magari l’Nfl, magari la boxe. Può anche essere che si stia seduti sullo stesso divano, ma non sullo stesso programma”.

Siamo alla nona di A, voi che siete la Netflix del pallone che risultati avete?
“È ancora presto per avere dati, ma siamo contenti dell’investimento, e abbiamo un’ottica di lungo periodo. La nostra offerta è trasparente e democratica, 9,99 al mese. Il primo di prova è gratuito. Abbiamo ipotizzato che la cifra della pirateria, quelli che accedono al calcio per vie traverse e illegali, oscilla tra il milione e mezzo e due milioni. A loro diciamo: perché non usate il mercato legale? Non costa troppo e permette molti benefici”.

La partita di Dazn andata meglio?
«L’esordio con noi di Cristiano Ronaldo, per Parma-Juve. Un milione di reach. E calcolando anche che tutti problemi di trasmissione avuti all’ inizio, dovuti alla nostra prima volta e al fatto che la connessione in Italia non è sviluppata come all’ estero, sono stati risolti. Dazn si vede, e anche bene”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13629563 - 2 anni fa

    MI INTERESSA SAPERE QUANTE PARTITE FATE VEDERE. LE PARTITE DI CAMPIONATO DELL’INTER SI VEDONO TUTTE?.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy