L’appello per Wanda a Tiki Taka: “Sacrificatissima, censurata, ai margini: deve tornare…”

L’appello per Wanda a Tiki Taka: “Sacrificatissima, censurata, ai margini: deve tornare…”

La moglie di Mauro Icardi ha un ruolo di secondo piano nella trasmissione di Pardo

di Redazione1908
Wanda Nara a Tiki Taka

Wanda Nara, protagonista assoluta della scorsa stagione di Tiki Taka, ha assunto quest’anno un ruolo di secondo piano. La moglie di Mauro Icardi è una sorta di valletta che affianca Pierluigi Pardo nel salotto domenicale dedicato al calcio. Il Fatto Quotidiano non ci sta e lancia un appello per riavere Wanda protagonista: “La schedina tra le dita, i risultati del giorno, una classifica presa di petto e giudicata per sommi capi con brividi lungo la schiena. Ma la Nara 2019/2020 finisce lì. Sacrificatissima. Le ricordate le liti furibonde, altrimenti dette triangolazioni, tra Bobo-Cassano-Wanda poco più di un anno fa? Quando il “caso Icardi” era più insondabile, incomprensibile, irrisolvibile di quello del triangolo delle Bermuda? Ecco, quest’anno ve le scordate. Anzi potete tornare ai tempi di Sara Ventura al Processo di Biscardi. Unica mansione: lanciare la pubblicità. E dire che la novità della Nara, in modalità trespolo Galagoal, anticipata dalla puntata in cui dopo pochi minuti aveva salutato tutti perché il calcio mercato stava per chiudere e lei doveva piazzare il marito al Paris Saint Germain, era parsa subito una genialità dell’ineffabile Pardo”.

L’appello finale del Fatto Quotidiano a Pierluigi Pardo: “Censurata, vilipesa, messa ai margini di Tiki Taka, Wanda nostra, l’Evita del calcio italiano, deve tornare al suo posto. Sul divano. Assieme a Giorgia Rossi, a fianco dell’integerrimo Carlo Pellegatti. Pierluigi tu che puoi tutto, tu che vuoi tutto, ingordo che non sei altro, ridacci Wandona nostra mughinianamente distesa e barricadera sul divanone bianco dove si fa la storia del calcio in tv”.
(Il Fatto Quotidiano)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy