FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Zaccheroni: “Inter, Vlahovic erede di Dzeko. Derby? Occhio a Barella e Correa”

Zaccheroni: “Inter, Vlahovic erede di Dzeko. Derby? Occhio a Barella e Correa”

L'ex tecnico rossonero e nerazzurro dice la sua sulla stracittadina di domenica sera e sull'attaccante serbo

Fabio Alampi

Alberto Zaccheroni, ex tecnico di Milan e Inter, ha parlato del derby di domenica sera ai microfoni di Tuttosport: "Il Milan mi piace molto. Ma questo può essere l'anno non buono, direi buonissimo, per il Napoli. Spalletti al primo anno in una squadra è sempre pericolosissimo. Derby? Il Milan mette più velocità, l'Inter più mestiere. Ibrahimovic e Dzeko spostano gli equilibri, ma occhio ai vari Barella, Correa, Brahim Diaz e Leao".

"Vlahovic farebbe comodo a tutti, in Italia. Chi lo prende fa l'affare. Per l'Inter può essere il dopo Dzeko ideale, per il Milan il post Ibra. Alla Juve potrebbe far comodo subito, anche se Morata non è l'ultima ruota del carro come sento dire in giro da qualcuno… Il problema è che spesso in area c'è soltanto lo spagnolo. O al massimo McKennie".

tutte le notizie di