Zaccheroni: “Da ragazzo vedevo solo Inter. Poi ho smesso di tifare nerazzurro perché…”

L’ex tecnico dell’Inter svela la sua passione giovanile per i colori nerazzurri

di Marco Macca, @macca_marco

Intervistato da gianlucadimarzio.com, Alberto Zaccheroni, ex allenatore dell’Inter, ha parlato della sua passione giovanile per i colori nerazzurri, svaniti poi con l’inizio della carriera da calciatore:

La mia carriera da calciatore finì presto, perché c’era da guardare l’albergo di famiglia. Che mio padre chiamò Ambrosiana, il vecchio nome dell’Inter. Avrebbe voluto chiamarlo Internazionale, ma ne esisteva già uno a Cesenatico. Andavo a letto e pensavo solo nerazzurro. Conoscevo ogni cosa dell’Inter degli anni ‘60“.

Poi, smise di tifare Inter. Accadde quando giocava nel Bologna e quando suo padre venne a vederlo dal vivo allo stadio: “E lì al Dall’Ara, quel giorno stesso, smisi di tifare Inter. Me ne accorsi perché non esultai al gol e festeggiai quello del Bologna”.

(Fonte: gianlucadimarzio.com)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13703196 - 3 settimane fa

    Adesso che l’ho saputo non ci dormo la notte !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy