FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Zazzaroni: “Nel calcio ci vuole anche culo. Marotta anche fortunato con Inzaghi”

Zazzaroni: “Nel calcio ci vuole anche culo. Marotta anche fortunato con Inzaghi”

Così il direttore del Corsport: "Beppe Marotta, per esperienze e relazioni, anche con la politica, è il più completo e camaleontico dirigente del calcio italiano"

Marco Astori

Tra le pagine dell'edizione odierna del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, direttore del quotidiano, ha parlato così del fattore fortuna nel calcio: "Nel calcio ci vuole fortuna e comunque anche un bel culo non guasta. Da mesi è tornata giustamente di moda la celebrazione giornalistica di Beppe Marotta che, per esperienze e relazioni, anche con la politica, è il più completo e camaleontico dirigente del calcio italiano. Restando all’avventura interista, tutta sua fu la scelta di Conte: non bisognava sforzarsi troppo per individuare nel Feroce Salentino l’allenatore più forte tra quelli disponibili. Conte l’aveva cercato anche la Roma, ma per Antonio non era ancora competitiva per il titolo.

In seguito Marotta è stato abilissimo nel condurre in porto una nave che faceva acqua da molte parti, in particolare quella finanziaria, e nel gestire con pazienza la pressione esercitata dal tecnico, bravissimo ma storicamente esigentissimo. Salutato da Conte, il Nostro non ha trascurato i percorsi noti puntando su Allegri, che all’ultimo però mollato tanto lui quanto il Real Madrid per riabbracciare la Juve. In poco meno di 48 ore, e grazie all’iniziativa dell’agente Tullio tinti, Simone Inzaghi, che dall’estate attendeva di rinnovare con la Lazio, è stato avvicinato e convinto: costava il giusto e soprattutto gioca un calcio tatticamente simile a quello del suo predecessore, anche se lo sviluppo della manovra è diverso. Con Simone, Marotta avuto anche tanta fortuna".

tutte le notizie di