Zenga sull’Inter: “Processo di crescita, avanti così. Ma soprattutto a gennaio bisogna…”

Zenga sull’Inter: “Processo di crescita, avanti così. Ma soprattutto a gennaio bisogna…”

L’analisi di Zenga sulle due sconfitte dell’Inter contro Juve e Barcellona

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto a Radio Deejay, Walter Zenga ha parlato di Nazionale di Inter:

“Mancini ha sempre puntato sui giovani e su un calcio offensivo, ora è anche aiutato dal fatto che ci sono tanti giovani che giocano come Sensi e Barella. Se mi aspettavo un’Inter più vicina alla Juventus? Onestamente no, è un processo di crescita che necessita di tempo e passaggi: quando l’Inter ha incontrato squadre forti non ha dominato come prima. Con la Lazio la partita è stata equilibrata, con il Barcellona è stata determinante nel senso del controllo di gioco ma con lo Slavia ha fatto fatica. Con la Juve c’è stata la sensazione che la Juve ha qualcosa in più: il processo di crescita sta nella continuità, non ti devi fermare di fronte ad una sconfitta, lavorare così, crescere i giovani che hai e soprattutto a gennaio prendere una pedina lì in mezzo che servirebbe”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy