VIDEO / Inter-Real Madrid 0-2: harakiri nerazzurro, Vidal perde la testa ma l’Inter non reagisce

L’Inter non passa contro il Real Madrid, i nerazzurri crollano in casa compromettendo il cammino in Champions League

Getty Images

MILANO – Va tutto male. Contro il Real Madrid l’Inter crolla e ora la qualificazione diventa un miraggio. Gli ospiti passano subito, dopo 5 minuti, Barella stende in area Kross, calcio di rigore ineccepibile. Dagli undici metri non sbaglia Hazard e gara subito in salita. Salita che diventa ripidissima quando, dopo 20 minuti, Vidal – a seguito di un contatto dubbio in area – protesta e si prende due gialli con conseguente espulsione che lascia in 10 i nerazzurri. Inizia il calvario con l’Inter in balia del Real, incapace di imbastire una trama offensiva e nella ripresa capitola – colpita da Rodrygo – entrato da pochi secondi. Una gara giocata male, come impatto, come mentalità, come costruzione, sempre prevedibili con pochissima determinazione. Per centrare il passaggio del turno ora serviranno una serie di risultati favorevoli, non ultimo la vittoria nei nerazzurri in Germania contro il Borussia.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy