VIDEO / Juve-Napoli, De Luca: “Agnelli penoso e imbarazzante, perso onore sportivo. Meschino è…”

Il presidente della Regione Campania attacca il club bianconero

Durante una diretta Facebook per fare il punto sulla pandemia da Coronavirus, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è tornato su Juventus-Napoli. De Luca attacca Agnelli e il club bianconero. “La Juventus, per bocca del suo presidente, fa una dichiarazione penosa e imbarazzante. Siccome c’è un protocollo, noi andremo allo stadio. Il presidente della Juve è un uomo appassionato oltre che di pallone, anche di filosofia, e mi permetto di ricordargli Schopenhauer: ‘La gloria bisogna conquistarla, l’onore basta non perderlo‘. Se io mi fossi comportato così, sentirei di aver perduto il mio onore sportivo. Come ci si può ridurre alla meschinità di pretendere di vincere un incontro con gli antagonisti messi in quarantena da un ASL. Capisco che il mondo del calcio coinvolge grandi interessi, ma ci deve essere un limite oltre il quale lo sport non è più sport. Chi non ha lealtà e onore non può parlare di valori sportivi. Come ci si può ridurre alla meschinità di pretendere di vincere un incontro con gli antagonisti che sono messi in quarantena, non per volontà propria da una Asl”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy