Mondiali, Akinfeev fa il modesto: “I rigori contro la Spagna? Tutta fortuna”

Il portiere russo Igor Akinfeev esalta la prova di squadra: “Non è giusto parlare di singoli individui”

“Come ho fatto a parare i due rigori? È stata fortuna”. Così ha dichiarato il portiere russo Igor Akinfeev, commentando le due parate da lui realizzate ai rigori nella partita Spagna-Russia, che hanno determinato la vittoria della nazionale di casa sulla Roja. Il portiere ha sottolineato che la vittoria non è solo merito suo ma dell’intera squadra: “È stata una grandissima performance di tutta la nazionale – ha detto – Non è giusto parlare di singoli individui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy