AMARCORD – 23/04/11 Rimonta in 10 uomini alla Lazio. Che perla di Sneijder!

Il 23/04/2011 l’Inter di Leonardo rimonta la Lazio dopo essere passata in svantaggio nel punteggio e negli uomoni in campo. Ci pensano Sneijder ed Eto’o

Il 23 aprile 2011, a San Siro, si gioca Inter-Lazio. I nerazzurri, allenati da Leonardo, passano in svantaggio sia nel punteggio sia negli uomini, a causa dell’espulsione di Julio Cesar e il conseguente rigore trasformato da Zarate. Nonostante ciò l’Inter riesce a rimontare grazie ad una perla di Sneijder su punizione e al gol di Eto’o che approfitta di una grossolana scivolata di Biava.

Inter-Lazio 2-1

INTER: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Ranocchia, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Stankovic (52′ Mariga); Sneijder (78′ Obi); Milito (23′ Castellazzi), Eto’o. A disposizione: Pazzini, Materazzi, Chivu, Pandev. Allenatore: Leonardo.

LAZIO: Muslera; Lichtsteiner, Dias, Biava, Garrido (81′ Rocchi); Bresciano (71′ Brocchi), Ledesma; Mauri; Hernanes; Zarate, Floccari (70′ Kozak). A disposizione: Berni, Scaloni, Gonzalez, Del Nero. Allenatore: Reja.

Arbitro: Morganti.

Espulsi: 22′ Julio Cesar (I), 66′ Mauri (L)

Ammoniti: Garrido, Zarate, Mariga.

Marcatori: 24′ rig. Zarate (L), 40′ Sneijder (I), 53′ Eto’o (I).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy