G.Facchetti: “Storicamente allergici al potere. Il più grande regalo? Tenerci lontano dagli illeciti e dalla sporcizia”

Le parole di Gianfelice Facchetti durante la presentazione del volume INTER110

Le parole di Gianfelice Facchetti, ospite della presentazione del volume INTER110, che ripercorrono la storia dell’Inter, uno spaccato di questi 110 anni di vita della società nerazzurra: “La nostra scelta di aprirci all’altro, di considerare lo straniero come un compagno di gioco non come un avversario. L’Inter è sempre calata dentro la storia, l’Inter è avanti, è avanguardia. Lo è stata sempre e comunque volentieri. Ogni tanto si dice che il problema di oggi siano gli stranieri. L’Inter questa cosa non l’ha mai guardata, è andata sempre oltre. Il più grande regalo che ci hanno fatto le persone che hanno guidato l’Inter è stato tenerci lontano dall’illecito e dalla sporcizia”

(Fonte: FCINTER1908.IT; da Milano Andrea Della Sala)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy