VIDEO / Inter-Milan 4-2: Diavolo annichilito in 45 minuti. Nerazzurri volano

L’Inter si aggiudica anche il derby di ritorno spazzando via i rossoneri con un 4 a 2 maturato nella ripresa

L’Inter torna in vetta alla classifica insieme alla Juventus dopo aver demolito il Milan nel derby. Rossoneri in vantaggio nei primi 45 minuti con i gol di Rebic e Ibrahimovic. Ma i rossoneri vengono distrutti nella ripresa dalla furia dell’Inter che piazza quattro reti e colpisce un incrocio dei pali con Eriksen su calcio di punizione.

INTER (3-5-2): Padelli; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva (80′ Moses), Vecino, Brozovic, Barella, Young (94′ Biraghi); Sanchez (72′ Eriksen), Lukaku. A disposizione: Handanovic, Stankovic, D’Ambrosio, Ranicchia, Asamoah, Borja Valero, Agoume, Sensi, Esposito. Allenatore: Conte.

MILAN (4-4-1-1): G.Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo (80′ Leao), Kessié (81′ Paquetà), Bennacer, Rebic (84′ Bonaventura); Calhanoglu; Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Musacchio, Gabbia, Calabria, Laxalt, Saelemaekers, Biglia, Brescianini. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Maresca.

MARCATORI: 40′ Rebic (M), 45′ Ibrahimovic (M), 50′ Brozovic (I), 52′ Vecino (I), 60′ de Vrij (I), 92′ Lukaku (I)

NOTE: Ammoniti Vecino, Skriniar, Barella, Lukaku (I); Kessie (M). Recupero 1′ e 4′

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy