VIDEO / Tottenham, Mou show: “Chiamatelo Sonaldo Nazario. Ho allenato l’Inter e…”

Show di Mourinho in conferenza stampa

Il Tottenham di Josè Mourinho vola e batte 5-0 il Bunrley in Premier League, anche grazie a un super gol di Son: un coast to coast degno del miglior Ronaldo, come sottolineato con il consueto show in conferenza stampa dall’allenatore portoghese:

CHIAMATELO… SONALDO – “Anche prima che segnasse questo gol, mio figlio lo chiamava spesso Sonaldo, Sonaldo Nazario. E oggi ha fatto davvero il Sonaldo Nazario. L’unica cosa che mi viene in mente in questo momento è un gol in un momento in cui ero seduto vicino a Bobby Robson, durante Compostela-Barcellona 1996, e Ronaldo Nazario prese il pallone prima della metà campo e segnò un gol molto simile a quello di Son di oggi. E’ l’unica cosa che mi viene in mente ora, un gol incredibile”.

TOTTENHAM SQUADRA PIU’ FORTE DI MOU? – “Ho allenato il Real Madrid, l’Inter e il Chelsea, non posso dire che questa sia la mia squadra più forte. Quello che posso dire è che amo questi giocatori sia dal punto di vista calcistico, sia da quello umano. Ribadisco che avevo sensazioni positive prima di venire qui e che ora quei sentimenti stanno crescendo. Ma non posso dire che questa sia la mia squadra più forte, perché sarei ingiusto nei confronti di grandi giocatori e grandi squadre, e anche nei confronti dei trofei che abbiamo vinto. Ma amo questi ragazzi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy