Inter, hai una stella. AS: “Mezza Europa vuole Esposito! E il PSG ha visto in lui…”

Inter, hai una stella. AS: “Mezza Europa vuole Esposito! E il PSG ha visto in lui…”

L’attaccante classe 2002 sta continuamente stupendo e comincia ad avere ammiratori

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Nelle giovanili dell’Inter, quest’anno, è nata una stella. Si tratta di Sebastiano Esposito, centravanti classe 2002, che tra Under 17 e Primavera sta dimostrando le sue enormi qualità tecniche e la sua grande personalità, tanto da meritarsi l’esordio in prima squadra in Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Sebastiano Esposito in maglia InterOra il gioiellino nerazzurro sta incantando all’Europeo di categoria, con tre reti e due assist in quattro presenze. E, secondo AS, le sue performance e i suoi numeri hanno acceso l’interesse di mezza Europa, in particolare di una squadra. “Il PSG lo vuole fortemente – si legge sul quotidiano spagnolo -: i parigini stanno pianificando la campagna acquisti e cercano giocatori che permettano di consolidarsi tra le grandi d’Europa. E il club ha visto in Esposito il giocatore ideale per garantirsi il futuro”.

Schermata 2019-05-15 alle 17.15.12

“Ci facciamo svicolare tutto addosso, perché Sebastiano è un giocatore di proprietà dell’Inter. Non smentisco notizie e voci di mercato, non so dire se il PSG abbia incontrato i dirigenti dell’Inter senza trovare un accordo. Quel posso affermare è che, ad oggi, mio figlio pensa solo alla propria squadra”, aveva affermato recentemente il padre Agostino in un’intervista ad AreaNapoli. E’ chiaro che al momento l’Inter non ha la minima intenzione di incorrere in un altro caso Zaniolo e farà di tutto per blindare il proprio gioiello: ma il nome di Sebastiano Esposito sarà fortemente chiacchierato nel prossimo futuro.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13898642 - 5 giorni fa

    Ma certo! Diamoli via tutti e compriamo Modric!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13703196 - 5 giorni fa

    Cediamoli tutti i ns giovani tanto che ce ne facciamo ?? Poi arrivano in altre squadre e fanno sfracelli. Bravi i ns dirigenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy