Inter, Icardi: “Basta dipingermi come sfascia-spogliatoio”. Marotta accetta e rilancia

Inter, Icardi: “Basta dipingermi come sfascia-spogliatoio”. Marotta accetta e rilancia

Il disgelo tra Icardi e l’Inter va avanti: il centravanti torna in campo contro la Spal?

di Redazione1908

Mauro Icardi e l’Inter al tavolo delle trattative. Finalmente, si intravede una schiarita in fondo al tunnel in cui si sono infilati il centravanti e la società nerazzurra.

Ieri, tra Icardi e Marotta, si sono messi sul tavolo finalmente gli argomenti che hanno portato alla rottura. E uno è stato il tasto su cui ha premuto l’attaccante per poter deporre l’ascia di guerra. Maurito ha chiesto espressamente a Marotta e a tutta l’Inter di “non esser dipinto come un giocatore sfascia-spogliatoi, e di conseguenza come un problema di gestione per l’allenatore nei confronti degli altri giocatori. Messaggio recepito, a fronte del quale Marotta ha chiesto all’argentino una soluzione rapida del problema. Della serie: noi abbassiamo i toni, però tu torna subito in campo senza aspettare il ritorno di Steven Zhang e il colloquio richiesto, che pure potrebbe lo stesso andare in scena la prossima settimana”, spiega oggi la Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy