Spalletti: “Con Icardi credo non ci saranno problemi. Al ritorno attenzione alta col Rapid”

Spalletti: “Con Icardi credo non ci saranno problemi. Al ritorno attenzione alta col Rapid”

Il tecnico dell’Inter ha parlato dopo la vittoria in casa del Rapid Vienna

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’Inter si impone nell’andata dei sedicesimi di Europa League contro il Rapid Vienna. Nel post partita, ilt ecnico dei nerazzurri Luciano Spalletti ha parlato a Sky Sport:

Importante il risultato finale o la prestazione?
“Importanti tutti e due. Si poteva fare meglio, ma avevamo di fronte una buona squadra in fase difensiva che sapeva ripartire. Era un campo un po’ appiccicoso e ci ha un po’ affaticato muscolarmente. Ma siamo stati molto ordinati”. 

Nainggolan meno bene di Parma, Perisic invece in crescita
“Non siamo riusciti a trovare imbucate sulla trequarti perché loro si appiattivano molto con le due linee. Buona prestazione, non brillante in costruzione magari”. 

Che sensazione c’è dopo questa gara?
“I pericoli ci sono sempre e dovremo tenere alta l’attenzione. Per loro non cambia nulla, vorranno giocare in contropiede”.

Pensato a cosa dire a Icardi?
“Penso sempre al giorno dopo, così sono più pronto. Non ci saranno problemi secondo me, poi vedremo nell’incontro vero pratico che ci sarà”. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy