Spalletti in conferenza: “Perisic, reazione da campione. Nainggolan grande prova. Mi aspetto di più da Icardi ma…”

Spalletti in conferenza: “Perisic, reazione da campione. Nainggolan grande prova. Mi aspetto di più da Icardi ma…”

Le parole del tecnico dell’Inter in conferenza stampa post Parma-Inter

di Redazione1908

Al termine della gara tra Parma e Inter il tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, si è intrattenuto nella sala stampa dello stadio Tardini. Queste le sue parole raccolte dall’inviato di FcInter1908: “Siamo entrati un po’ insicuri di poter mettere in campo tutte le qualità. Abbiamo sbagliato qualche scelta, gli abbiamo dato un po’ di coraggio all’inizio. Poi però ci siamo sciolti, l’abbiamo portata su binari che conosciamo meglio la partita, costruito con più qualità. Loro sono abituati ad aspettare, li abbiamo fatti salire un po’ di più. Noi all’inizio non pressavamo costantemente, nel 2 tempo è cresciuta la voglia, mancava il dettaglio per passare in vantaggio”.

PERISIC – “Stasera ha reagito da vero campione a questo momento di discorso da cui poi si è trovato circondato, solo quelli che hanno grande carattere riescono a fare queste prestazioni. Nainggolan grande prova per i problemi fisici che ha in questo periodo, manca poco che ritorni al suo livello. Grande partita di Vecino e Brozovic, mai in difficoltà a centrocampo. Stasera gli si dice bravi e diventa fondamentale per ricominciare a vincere le partite”

ICARDI“Mi è stato domandato se Icardi può essere condizionato dalle chiacchiere del contratto. Io ho detto si, perché su questo discorso ci avete sguazzato troppo e bisogna metterlo a posto. Ora la situazione si deve definire, è chiaro che se ne parla. Icardi ha fatto una partita dentro la squadra ma può far meglio, mi aspetto di più, sicuramente qualcosa lo disturba”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy