ARNAUTOVIC, SUAZO E QUARESMA: VALIGIA PRONTA!

ARNAUTOVIC, SUAZO E QUARESMA: VALIGIA PRONTA!

Commenta per primo!

Quaresma e l’Inter si separano. E’ possibile, come nella passata stagione, che il portoghese lasci i nerazzurri per sei mesi. La destinazione non sarà più “top”, come ama dire il nostro allenatore, ma un prestito che possa permettere a Ricardo di giocare e di provare a riconquistare le grazie di Quieroz, che potrebbe decidere di portarlo ai Mondiali, sempre che il Portogallo riesca a superare la Bosnia (andata Portogallo-Bosnia 1-0 ndr). L’esterno lusitano potrebbe essere prestato nella sua terra, il Portogallo, dove il Benfica pare abbia chiesto notizie sul centrocampista e il Porto potrebbe decidere di riaccogliere il suo “gioiello”, nonostante Mourinho lo abbia fatto debuttare in Champions League. Si vocifera di un interessamento di squadre inglesi, West Ham su tutte, ma il giocatore potrebbe rimanere in Italia. Genoa, Parma e Napoli, avrebbero cercato il prestito del calciatore.

Difficile se non impossibile che l’attaccante David Suazo rimanga ad Appiano Gentile. Nonostante le belle parole in passato di Josè Mourinho, l’attaccante potrebbe far ritorno a casa, Cagliari o al Benfica. Su di lui pare ci possa essere anche la Roma , ma sono le prime due società citate le vere e possibili nuove case per l’honduregno.

Arnautovic ha segnato una bella doppietta in amichevole, ma è lontana l’idea di tenerlo a Milano dopo gennaio. L’Inter ha il calciatore in prestito, e quindi, ovviamente, non può prestare il calciatore ad altri club italiani per valutarne le reali forze. Si cercherà di parlare con il Twente e cercare di dare la possibilità all’Inter di osservare in Italia il ragazzo, il Twente potrebbe accettare di lasciarlo in prestito altri 6 mesi in un’altra società italiana ma, a meno di uno “scoppio” di Arnautovic, l’Inter difficilmente verserà 9 milioni per il giovane attaccante. Genoa, lo era anche prima che Arnautovic approdasse all’Inter, e Lazio i club pronti a scommettere, con ingaggio a carico dei nerazzurri, sul giocatore.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy