BAARS: “ARNAUTOVIC-MICCOLI? SAREBBE UNA GRANDE COPPIA”

BAARS: “ARNAUTOVIC-MICCOLI? SAREBBE UNA GRANDE COPPIA”

Commenta per primo!

Marko Arnautovic come sostituto di Edinson Cavani al Palermo qualora l’uruguagio andasse all’Inter? Potrebbe essere una possibilità. I rosanero probabilmente cederanno Cavani all’Inter già nella finestra di gennaio e per questo cominciano ad avanzare le prime ipotesi sui possibili sostituti del numero 7 uruguaiano tra le file del Palermo.

Arnautovic all’Inter trova poco spazio, quindi per il Palermo potrebbe essere l’attaccante giusto da far crescere in prospettiva futura. A questo proposito Mediterraneonline.it ha raggiunto il rappresentante legale del giocatore neraazzurro, Peter Baars: “Sono solo rumori… – esordisce il legale del giocatore austriaco ai microfoni di Mediterraneonline.it – Marko ha un contratto per un anno con l’Inter”.

Però Paolillo, l’amministratore delegato dell’Inter, l’ha scaricato dicendo che probabilmente Marko tornerà al Twente…

“C’è un contratto di un anno. Ci sono poche possibilità che un giocatore che gioca nell’Inter torni al Twente, non mi sembra molto logico”.

Palermo potrebbe essere una pista percorribile? In rosanero c’è Miccoli, potrebbero completarsi tatticamente…

“Se il Palermo fa un’offerta la consideriamo. Miccoli – Arnautovic sarebbe una bella coppia d’attacco, non sarebbe male. Arnautovic è un grande giocatore”.

Quindi le piacerebbe una coppia d’attacco Miccoli – Arnautovic…

“Eh si… Però non voglio avanzare delle possibilità perchè ce ne sono tante, se il Palermo chiama prendiamo l’offerta in considerazione. Non ho parlato mai del Palermo con Arnautovic, a me però la Sicilia piace molto. A me il Palermo piace molto. Mi piace anche Catania dove c’è un mio grande amico: Pietro Lo Monaco. Del Palermo non conosco nessun dirigente, però se chiama prendiamo in considerazione, tutte le squadre possono fare un’offerta perchè il calcio è così. Tutti coloro che vogliono fare un affare possono fare un’offerta”.

Che ne pensa di Delio Rossi?

“Di questo prima eventualmente dovremmo informarci, perchè è importante che un allenatore vada bene con il carattere di un giocatore giovane che vista l’età ovviamente deve essere stimolato. In ogni caso non c’è nulla, ma se il Palermo dovesse fare un’offerta la prenderemmo in considerazione”.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy