Biasin: “Ecco cosa ha in mente Marotta. Spalletti o Conte? Lui immagina così la sua Inter”

Biasin: “Ecco cosa ha in mente Marotta. Spalletti o Conte? Lui immagina così la sua Inter”

La riflessione di Fabrizio Biasin sull’Inter: futuro diviso tra Spalletti e Conte

di Daniele Vitiello, @DanViti

Nel suo editoriale per TMW, Fabrizio Biasin  ha parlato dell’Inter del futuro: “Marotta ha in mente un’Inter che non debba prescindere da un solo giocatore, un’Inter più “armonica” ed equilibrata. Questo però non significa che si voglia privare a qualunque costo dell’ex capitano: serve un’offerta convincente (non c’è), serve la volontà del giocatore (al momento deciso a restare a Milano), serve – soprattutto – capire chi siederà sulla panchina dei nerazzurri la prossima stagione: Spalletti o qualcun altro? Marotta rispetta moltissimo il lavoro di Spalletti, ma questo non significa che non abbia mosso le sue pedine per ragionare su un’Inter che possa essere “la sua Inter”. E la sua Inter, Marotta, la immagina con Conte in panchina. I contatti con l’ex ct ci sono stati (anche di recente) e un accordo quanto a “disponibilità” è stato raggiunto. Questo non significa che sia tutto fatto: bisogna trovare un’intesa economica (nel caso anche con Spalletti, ovviamente) e, soprattutto, serve l’ok della famiglia Zhang. Totale: Marotta come tutti gli interisti attende la matematica qualificazione alla Champions (la cosa più importante), poi proverà a portare avanti il suo piano. Ci riuscirà? Non è scontato, ma neppure impossibile”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pino78 - 1 settimana fa

    Se serve l’ok della famiglia Zang allora mi sa che Marotta fa la stessa fine di Sabatini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy