Cifre folli e rimpianti: le maggiori plusvalenze del calciomercato. C’è anche un ex Inter

Cifre folli e rimpianti: le maggiori plusvalenze del calciomercato. C’è anche un ex Inter

Gli affari di mercato più remunerativi in termini di plusvalenze

di Marco Macca, @macca_marco

1° POSTO

Nel mercato, spesso, bisogna saperci fare. Per scovare i talenti in ascesa, ancora pressoché sconosciuti al grandissimo calcio, e portarseli a casa anticipando tutti, occhi altrui, osservatori e concorrenza. Per poi, magari, rivenderli a un prezzo incredibile, decisamente più alto, per la gioia delle casse societarie (anche se con qualche rimpianto, basta chiedere all’Inter quando si parla di Coutinho) dopo esserseli goduti un bel po’. Il concetto di plusvalenza, nel calcio di oggi, è diventato sempre più preponderante, quando si parla di calciomercato. Ma, nello specifico, quali sono stati gli affari di mercato più remunerativi in questo senso? Andiamoli a scoprire:

KYLIAN MBAPPE’

Mbappé 26 ott

PRIMO TRASFERIMENTO: E’ calcisticamente nato nelle giovanili del Monaco

SECONDO TRASFERIMENTO: dal Monaco al PSG (2017 – 35 milioni di prestito+135 mln di diritto di riscatto)

PLUSVALENZA: 135 mln

(Fonte: Transfermarkt)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy