CorSera – Rinnovo Icardi, ultima proposta: prendere o lasciare. 80-90 mln per l’addio

CorSera – Rinnovo Icardi, ultima proposta: prendere o lasciare. 80-90 mln per l’addio

L’Inter avrebbe fatto una proposta al nerazzurro di 7 mln all’anno, ma se ci fosse un’offerta attorno a quella cifra potrebbe lasciarlo partire

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

La questione rinnovo ha portato l’Inter e Icardi alla rottura. La moglie, che è anche la sua agente, Wanda Nara, ha rifiutato una prima proposta nerazzurra, di un ritocco dai 4.5 mln ai 6.5 mln e ha chiesto di più, si aspettava un’offerta vicino ai 10 mln all’anno. Marotta però non ha ceduto innanzitutto perché certe cifre il club non può permettersele e l’ultima offerta è di 7 mln: prendere o lasciare. Il giocatore si è rifiutato di partire per Vienna e dopo l’allenamento è tornato a casa sua, in serata ha visto l’entourage e bisognerà capire se domattina sarà alla Pinetina ad allenarsi con gli altri giocatori che non sono partiti perché squalificati o perché non in lista.

Presentarsi non è un obbligo, sarebbe però un gesto apprezzato”, scrive il Corriere della Sera. Si prende quindi ora in considerazione l’idea di un addio a fine stagione. Wanda Nara ha sempre detto di avere tanti club disposti a prendere Icardi, ma nessuno ha mai pagato la clausola di rescissione sul suo contratto di 110 mln e che sarà valida dal primo luglio al 15 anche quest’anno. “L’Inter se arrivasse un’offerta da 80-90 milioni lo lascerebbe andar via. Il sostituto? Fino a ieri non era un problema, ora il club nerazzurro dovrà aprire il capitolo“, conclude De Carolis.

(Fonte: Corriere della Sera)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. antonio - 1 mese fa

    La clausola sono 110 e non 80/90 . Attenzione a sottovalutare i cinesi . Loro hanno tutte le risorse per tenere Icardi fino a scadenza del contratto , a costo di mandarlo in tribuna . Chiedere ad un certo Ramires in Cina , quanto gli è costato far girare le paxxe a Zhang ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy