MORATTI: “ERO PREPARATO ALL’ADDIO DI MOURINHO. LO SEGUIRO’ CON SIMPATIA”

MORATTI: “ERO PREPARATO ALL’ADDIO DI MOURINHO. LO SEGUIRO’ CON SIMPATIA”

di Daniele Mari, @fcin1908it

Dopo aver annunciato Benitez, blindato Milito e Balotelli e accolto con piacere le parole d’affetto di Maicon nei confronti dell’Inter, Massimo Moratti torna sul recente passato, ovvero Josè Mourinho e il suo addio. Nessun rancore verso lo Special One: “Ero preparato a quello che sareb­be successo anche perché pensavo che se ne sarebbe andato. Dopo due anni passati insieme ho imparato a capire i suoi segnali e lui qualcuno notevole ce lo aveva lanciato. Continuerò a seguirlo con simpatia”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy