Osvaldo: “La vicenda Icardi-Inter? No comment. Tra Spalletti e Totti scelgo sempre…”

Osvaldo: “La vicenda Icardi-Inter? No comment. Tra Spalletti e Totti scelgo sempre…”

Le parole dell’ex giocatore nerazzurro alla rivista Chi

di Redazione1908

Pablo Osvaldo ha abbandonato il calcio per la musica e suona in una band rock. L’ex Inter è attratto dall’arte e prossimamente si esibirà a Ballando con le stelle. “Il ballo è un’arte e io sono rapito dall’arte. Penso che sapersi muovere su un palco mi sarà utile anche con la mia band. Mi trovo benissimo con Veera Kinnuen, mi fa lavorare così tanto che mi ricorda due allenatori che ho amato molto: Zeman e Conte”, racconta alla rivista Chi. “Io sex symbol? Non lo so, è opinione degli altri, di certo in campo volevo fare gol e non volevo fare il sex symbol, magari mi ha aiutato fuori dal campo. Il mio look quando giocavo? un dirigente della Fiorentina, Corvino, mi diceva scherzando: “Tagliati sti c…o di capelli, devi sembrare un guerriero e invece sei sempre lì a sistemarti”. Ma poi ho portato la squadra in ChampionsLeague anche con i capelli lunghi”.

Molte le domande sul suo passato come calciatore: “La vicenda Icardi-Inter? No comment. Chi avrei scelto fra Spalletti e Totti? Non conosco Spalletti però sto sempre dalla parte di Totti nella vita. Se mi manca il calcio? Lo spogliatoio, i compagni di squadra, condividere le fatiche e i successi. Non mi manca segnare gol in uno stadio pieno, quello l’ho fatto tante volte. Oggi mi emoziona di più vedere se qualcuno canta una mia canzone”.

(Chi)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy