Ravezzani: “Quello che ha fatto Spalletti è molto grave, un’autentica vendetta”

Ravezzani: “Quello che ha fatto Spalletti è molto grave, un’autentica vendetta”

Il direttore di Telelombardia attacca il tecnico nerazzurro

di Redazione1908

Luciano Spalletti, dopo la vittoria dell’Inter a Parma, ha chiesto alla società di chiarire in fretta la posizione di Mauro Icardi. Parole, quelle di Spalletti, che non sono piaciute a Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, che ha reputato quello del tecnico interista un attacco alla società: “Spalletti si vendica di Marotta e Ausilio e dice che Icardi gioca male perché non gli rinnovano il contratto e che adesso devono chiudere la trattativa <i direttori>. Frase infelice che alza inutilmente l’ennesimo polverone. L’allenatore usa il capitano contro la società. Grave”.

Attacco rincarato oggi su Twitter: “Ieri Spalletti è riuscito a dire che Icardi gioca male perché si parla troppo del contratto (ne parla solo la moglie). Che Mauro é disposto a firmare (sí, ma a 10 mln) e che quindi sbagliano i <direttori>. Dunque se Icardi fa schifo la colpa é solo di Marotta e Ausilio. Capito?”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy