Spalletti: “Anche stasera poco fortunati negli episodi. Il più grosso dispiacere è stato…”

Spalletti: “Anche stasera poco fortunati negli episodi. Il più grosso dispiacere è stato…”

Le parole del tecnico nerazzurro a Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Luciano Spalletti ha commentato con queste parole la sconfitta contro il Cagliari ai microfoni di Inter TV: “Nell’inizio di gara non ci siamo fatti trovare pronti sull’impatto fisico, sulla determinazione degli avversari, abbiamo perso molti livelli e abbiamo risporcato molti palloni guadagnati invece che pulirli bene. Loro ne hanno beneficiato, non siamo stati fortunati negli episodi anche stasera. Nel secondo tempo quando abbiamo reagito la partita un po’ si era venuta a delineare, poi giochi con un po0′ di ansia addosso e sbagli quelle occasioni importanti. Borja Valero, occasione importante. Nel primo tempo sono tutti demeriti nostri, anche se il Cagliari ha fatto una buona partita. Ha dato subito il massimo, noi siamo stati lenti nelle letture, nel decidere chi andava ad assaltare il pallone e chi andava a difendere. Palloni vaganti: intervieni te, intervengo io? Una volontà di non andare addosso alla situazione, quello è stato il più grosso dispiacere. Poi nel secondo tempo abbiamo reagito e meritavamo di più però è andata in questa maniera così. Eintracht? I rischi ci sono, ma quando si veste una maglia così bisogna essere pronti a sopperire, a doversi gestire i carichi psicologici di forza dell’avversario. Noi non andremo mai a giocare una gara in condizioni normali. Le squadre forti devono saper reagire a tutte le difficoltò che gli vogliono creare quelli che ti giocano contro e quelli che sono gli avversari sul campo. Difesa? Anche qui il discorso è che quando poi c’è il momento positivo si prende convinzione e la squadra diventa più forte. Quando c’è una difficoltà si vede il risultato”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy