Spalletti: “Inter, c’è una cosa che mi ha dato fastidio giovedì. Se in classifica non…”

Spalletti: “Inter, c’è una cosa che mi ha dato fastidio giovedì. Se in classifica non…”

Le dichiarazioni dell’allenatore nerazzurro rilasciate ai microfoni di Sky Sport al termine della conferenza stampa

di Gianni Pampinella

Al termine della conferenza stampa che precede Milan-Inter, Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le dichiarazioni dell’allenatore nerazzurro: “Abbiamo dei colori ben definiti, per cui dobbiamo calcare sulle righe nere e azzurre. Essendoci il derby io sono convinto che obbligherà i giocatori a fare un analisi per cercare di capire bene e in poco tempo le cose che non abbiamo fatto bene. Si arriva vicino alla partita cercando di fare un’analisi corretta. L’Inter se non è in una classifica disastrosa ora è perché lo ha fatto vincendo delle partite e giocando delle buone partite. Abbiamo passato dei momenti come quello di giovedì in cui bisogna essere obiettivi. A  Perisic, Keita e Borja Valero ho chiesto di giocare, è chiaro che se danno di meno non posso renderli i colpevoli. Nonostante questo dovevamo fare di più, è questa la cosa che mi dà fastidio. Brozovic? Si va a cercare la sua disponibilità che è totale e voleva giocare anche giovedì. Ieri ha fatto il suo allenamentino, oggi farà altre prove che se rimangono positive sarà della partita.Le ambizioni? Ogni partita adesso viene accompagnata da un pacchetto di altre cose che tu puoi usare a tuo favore. È una partita che vale moltissimo sotto l’aspetto delle emozioni e di quello che ti lascia“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy