Bergomi: “A Bergamo l’Inter ci ha capito poco, non ne aveva. Difesa a 3? Spalletti…”

Bergomi: “A Bergamo l’Inter ci ha capito poco, non ne aveva. Difesa a 3? Spalletti…”

Così l’ex difensore nerazzurro sulla prestazione della squadra di Spalletti a Bergamo

di Marco Macca, @macca_marco

Nella gara di ieri contro l’Atalanta, Luciano Spalletti ha optato a sorpresa per un cambiamento di modulo e per il passaggio alla difesa a tre. Una decisione che ha sorpreso un po’ tutti, e che all’inizio della partita ha spiazzato anche gli stessi giocatori. Beppe Bergomi a Sky Sport ha analizzato la prestazione dell’Inter così:

Secondo me Spalletti poteva benissimo giocare con una difesa a quattro, ma ha cambiato modulo a causa dell’avversario. Le difficoltà iniziali sono state dovute al fatto che non è mai facile trovare subito le distanze quando ci sono questi cambiamenti, soprattutto contro una squadra come l’Atalanta, brava nelle chiusure e nel pressing. L’Inter a dire il vero ci ha capito poco, soprattutto quando Skriniar ha giocato sul centro-destra, con D’Ambrosio dall’altra parte. Quando i due si sono invertiti le cose si sono un po’ sistemate. L’Atalanta ha tenuto un ritmo spaventoso nel primo tempo, se fosse andata in vantaggio sarebbe stata dura per l’Inter rimontare. Ieri i nerazzurri non ne avevano. Mentre mi era piaciuta nel derby e a Torino, la squadra secondo me ieri ha fatto un passo indietro, pur creando tre palle gol“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy