Campioni tormentati dagli infortuni: gli addii più tristi del calcio

Campioni tormentati dagli infortuni: gli addii più tristi del calcio

Molti calciatori sono stati costretti a salutare il mondo del calcio prima del previsto per avere avuto problemi fisici insormontabili

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

LA MITRAGLIA

Batistuta

Ne ha fatti di gol bellissimi con Fiorentina, Inter e Roma. Gabriel Omar Bastituta ha dovuto smettere per infortuni a caviglie e ginocchia. Ancora oggi, ha dichiarato lui stesso, soffre di dolori alle articolazioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy