De Grandis: “Inter, ora aumenta la pressione. Icardi pagato per giocare, ora deve…”

De Grandis: “Inter, ora aumenta la pressione. Icardi pagato per giocare, ora deve…”

Il giornalista ha parlato dopo la sconfitta dell’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo la sconfitta con il Cagliari, della gara dell’Inter ha parlato anche il giornalista De Grandis negli studi di Sky Sport:

“Il mercato è chiuso e l’Inter ha un solo attaccante di ruolo. Non ci sono alternative a Lautaro. Se ami l’Inter una presa di coscienza personale la devi prendere. Non mi è piaciuto Brozovic, Perisic in calo, i laterali non sono andati bene. L’Inter va sotto e ha avuto paura di essere ripresa, è aumentata la pressione psicologica. Keita nella Lazio ha fatto anche la prima punta, non è il suo ruolo però in questa situazione qui può fare comodo. Se Icardi dice che ha giocato sofferente, se vuole bene all’Inter può farlo ancora. E’ stipendiato per giocare, che giocasse. Il Milan in questo momento sembra più solido dell’Inter”. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy